22 May, 2015

Amsterdam: Pancakes!



Are you a huge fan of pancakes?
Aren't you a huge fan of pancakes but you are keen to try the real and original pancake but you're desperate because of gluten in the original recipe?
Stop being desperate and add this palce to your "To do List" during your stay in Amsterdam.
The most famous spot in the city to try pancakes offers ALL THE ENTIRE menu in the gluten free version.
No reservation, just sweetness and happiness.
Wait some minutes to seat and enjoy!

Pancakes is in Berenstraat 38.


(Gluten Free pancakes with nuts mix and dark chocolate!)




20 May, 2015

Amsterdam: Vlemickx Friethuis




Fortunately potatoes are naturally gluten-free. And oil to fry them is too, so if you are in Amsterdam you have to try Vlemickx considered the best place to eat fried fries. Very good, crispy outside and soft inside, not greasy and light, always that this adjective is contemplated for descriptions of the fried food.
There are several sauces with which to dress them but I didn't try any sauce because the simple things are always the best.

The Vleminckx is located in the city center in a 2-minute walk away from the Flower Market in Voetboogstraat. 


Fortunatamente le patate sono naturalmente senza glutine. E anche l'olio per friggerle lo è, quindi se siete ad Amsterdam non potete non provare il Vlemickx considerato il miglior posto in cui mangiare le patatine fritte.
In effetti sono buone, croccanti fuori e morbide dentro, non unte e leggere, sempre che questo aggettivo sia contemplato per le descrizioni del cibo fritto.
Sono disponibili numerose salse con cui condirle, io le ho mangiate senza, perchè le cose semplici sono sempre le migliori.

Il Vleminckx si trova in pieno centro in via Voetboogstraat a 2 minuti a piedi dal Mercato dei fiori.




18 May, 2015

Firenze: My Little Guide





I lived in Florence for three years. Magical, romantic and incredibly beautiful, it is one of the city to visit at least once in lifetime.
This post will be my a small (and very personal) guide on the places that most fascinated, the restaurants, pubs and trattorie that I higly recommend in Florence.

The transport company is called ATAF and the app you can download it here


THE CITY

• Ponte Vecchio, it's ridicoulos hot famous it is and of course is worth seeing. Don't forget to  caress boar that brings good luck.
• Piazza della Signoria
• Cathedral of Santa Maria del Fiore
• Piazza Santa Croce. My favorite is the church of Santa Croce where Stendhal was struck by the syndrome that today takes its name.
• Oblate, a former convent, is now a library. Go up on the top floor and enjoy a drink on the large terrace.
• Piazza Santo Spirito, beautiful in the evening, with large numbers of people who took advantage of the large square to make an aperitif, beautiful in daylight too.
• Lungarno. After the Ponte Vecchio this is the second must see in the city. Highly recommended at sunset where the colors are amazing.
• Market of San Lorenzo, the fur trade, every day only during the day.
• Piazzale Michelangelo. You can get there by feet or with a bus. You see all of Florence from above. Day or night the show is guaranteed.
• Palazzo Pitti

GARDENS

• Garden Bardini
• Boboli Gardens
• Cascine

WHERE TO EAT

• Absolutely Trattoria da Mario near San Lorenzo Market. It 's my favorite place, I recommend it to everyone and everyone likes it. Open only for lunch, do a little 'in a row, you sit with others and is soooo good. Prohibited ask ketchup, mayonnaise and well cooked Florentine: they send you to hell literally.



Il Latini


Beppa Fioraia


Trattoria del Carmine
Trattoria Il Contadino
Trattoria La Casalinga
Trattoria Angiolino
Trattoria da Giorgio
I Due Fratellini
Antica Macelleria Falorni

PIZZA

• Vico del Carmine
• The pizzaiuolo

ICE CREAM

• Riva Reno
• Vivoli, try the pistachio!
• Gelateria de 'Medici

Firenze: La mia Piccola Guida






For the English version, please click here
Ho vissuto a Firenze per tre anni. Magica, romantica ed incredibilmente bella, è una delle città da visitare almeno una volta nella vita. 
Questo post sarà la mia piccola (e molto personale) guida sui i posti che più mi hanno affascinato e sulle trattorie, gelaterie e ristoranti che mi sento di consigliare quando mi viene chiesto dove mangiare a Firenze. 

L'azienda di trasporti si chiama ATAF e l'app la potete scaricare qui 
Il sito per sapere quali eventi ci sono in città si chiama "Te la do io Firenze", dategli un'occhiata prima di partire.
La lingua ufficiale è il fiorentino e la moneta è l'euro. 

URBANISTICA 

• Ponte vecchio, scontatissimo specificarlo ma è da vedere. E camminando camminando fate pure una carezza al cinghiale che porta fortuna. 
• Piazza della Signoria 
• Cattedrale di Santa Maria del Fiore
• Piazza santa Croce. La mia preferita, è nella chiesa di Santa croce che Stendhal fu colpito dalla sindrome che oggi prende il suo nome.
• Le Oblate, ex convento, adesso è una biblioteca. Salite all'ultimo piano e godetevi un aperitivo sulla grossa terrazza che da sul cupolone.
• Piazza Santo Spirito, bella di sera, con tantissima gente che ne approfitta della grande piazza per fare aperitivo, bella anche di giorno.
• Lungarno. Dopo il Ponte Vecchio questo è il secondo must see della città. Consigliatissimo al tramonto dove i colori sono spettacolari. 
• Mercato di San Lorenzo, mercato delle pelli, tutti i giorni solo di giorno. 
• Piazzale Michelangelo. Ci si arriva a piedi facendo un bel percorso in salita oppure con un autobus. Si vede tutta Firenze dall'alto. Di giorno o notte lo spettacolo è assicurato. 
• Palazzo Pitti 

GIARDINI

• Giardino Bardini 
• Giardini di Boboli 
• Cascine 

DOVE MANGIARE 

• Assolutamente da Mario in zona Mercato di San Lorenzo. E' il mio locale preferito, lo consiglio a tutti e piace a tutti. Aperto solo a pranzo, si fa un po' di fila, ci si siede con gli altri ed è STRABUONO. Vietato chiedere ketchup, maionese e la fiorentina ben cotta: vi mandano letteralmente a quel paese.


I Due Fratellini
Antica Macelleria Falorni, conviene prenotare 

PIZZERIE

• Il pizzaiuolo 

GELATERIE

• Riva Reno 
• Vivoli, provate il pistacchio!
• Gelateria de' Medici